La ristorazione nelle strutture sanitarie private

Cosa è “in” e cosa è “out” nella percezione dei degenti

La ristorazione sanitaria all’interno delle strutture private e di lungo degenza rappresenta un elemento di caratterizzazione del servizio alberghiero che spesso nella percezione dei pazienti solventi è un punto rilevante. Per le case di cura e di riabilitazione private l’elemento di differenziazione rispetto alla concorrenza è e sarà quello di poter offrire e garantire una ristorazione di qualità. Il comfort del servizio di ristorazione all’interno delle strutture sanitarie è legato a una maggiore consapevolezza da parte del degente sulle proprie preferenze alimentari. Per questo motivo, i pazienti sono più competenti nel cogliere e valutare la qualità del servizio prestato a sostegno del proprio percorso di cura e di riabilitazione.

Il cibo in clinica e in casa di risposo deve essere sempre più gourmand

MedEat inquadra la “qualità del servizio alberghiero” non solamente in base agli elementi di carattere quantitativo e qualitativo, ma soprattutto quella correlata agli aspetti più intangibili del servizio di ristorazione che impattano in modo importante nel feeling che si instaura tra la struttura, il suo personale ed il paziente: la cura per le stoviglie, per i dettagli nella presentazione dei piatti e per la mise en place in camera, che devono essere coerenti con il mantenimento delle temperature degli alimenti e delle procedure sanitarie. moveat-case-di-cura Il servizio alberghiero è il risultato di una serie di fattori alla cui base la modalità organizzativa riveste un’importanza strategica, che permette l’interazione tra tutti questi aspetti: la personalizzazione delle esigenze alimentari, la cortesia, la capacità di risposta alle esigenze del cliente e il miglioramento continuo.

Per un menu alla carta, le tecnologie alimentari aiutano!

La tecnologia alimentare ci permette di creare dei menu personalizzati in base ai gusti dei pazienti, nel rispetto dei protocolli di cura: una corretta alimentazione, in particolar modo nelle case di cura e di ricovero di lunga degenza, costituisce sicuramente uno straordinario fattore di salute e va inserito a pieno titolo nei percorsi di diagnosi e cura.
Scopri FOOD CARE Scopri di più sul nostro sistema organizzativo, che trasforma la ristorazione in un percorso di cura per migliorare la salute dei pazienti e il conto economico delle case di cura.